Foto di poetella

(foto di poetella)

 

 

E quella leggerezza

   quel tocco delicato

a elica

che rapprende la mia furia appassionata

 

la placa la culla l’immerge

nei vapori d’un sorridere quieto

 

Quella leggerezza da mano che guida

    Mano di padre che calma il capriccio

Abbottona il cappotto

Mette cappello e guantini

[e guarda fuori, adesso

il merlo dondola sul ramo!]

 

Lei era esplosa di tempesta

E fiamme – divoranti

E lui, lui dolcezza

[vabbeh, dai! Ridiamoci su…]

Lui vento tiepido

Lui misura e confine

Lui mappa

 

Dolcemente distendo gli angolini

della bocca

Dolcemente sorrido gaia

del tuo essermi aria nei  polmoni

 

E principe. E re.

(by poetella)

 

 

Tracy Chapman – The promise