Foto di poetella(foto…sua…)

 

C’è un noce

credo

largo di anni su un poggio

 

Erba – piccoli insetti –

giaculatorie di ronzii

un tappeto profumato

malva rosmarino salvia

un po’ umidiccio del pensiero

dei morti

E il cielo di stamattina che ride promesse

 

 

C’è un noce e una casa

da qualche parte

Sentono solo il vento

e grida allegre di passeri

 

Mi vorrei lì

adesso

 

Ascoltare sospiri di terra

che trattiene

 e conserva

ascoltare ombre – fruscio di desideri –

pensieri astratti

Ascoltare i tuoi occhi

concreti

nei miei. A lungo.

Segreti

 

nella quiete che dura

Finché dura

 

Poi, non so, cambiare qualcosa. Forse.

(by poetella)

 

Ascolta poetella