(foto di poetella)

 

Ieri, poi, m’hai anche prestato quel libro che ami…

E, lo sai?

Leggevo, sul tardi, e m’è venuto ‘sto pensiero, così, scorrendo tra le righe.

Su queste parole, una dopo l’altra, una dopo l’altra,  è passato quel suo sguardo. Azzurro.

Questo, il pensiero.

 

Incorreggibile feticista io, no?

 

(by poetella)