Tag

, ,

(foto di poetella)

 

 

Ascolta poetella  

 

 

 

 

Voglio dire di quella donna

– la vestizione del torero –

gesti lenti e cuore veloce

preparativi da sposa senza mughetti senza velo

 

Voglio dire di quella donna

quella che il tempo era un laccio

stretto alla gola

lento lento

scorrevole a serrare tenace

feroce

ostinato fiero del suo andare senza scosse

 

di quella donna- scosso il suo cuore/martello

respiro fondo, a tratti

buttava fuori quel grumo d’attesa

avviluppato nel sangue

 

Guarda come l’aria trema del mio respiro

guarda come tremano tutte le cose

come toccate da magia

come sfiorate da incantesimo. Sortilegio

 

guarda come mi vedrò bella riflessa in quel tuo lago.

 

Voglio dire di quella donna che Zitto, ha detto poi

sono di cristallo

Zitto. Solo una parola

e sarò briciole sparse ai tuoi piedi

 

E il silenzio, allora, s’è popolato di completezza. D’infinito.

(by poetella)

.