Tag

, , , ,

 

(foto di poetella)

 

Ascolta poetella

 

 

Ma no, scusa, che c’entrano le foto?

Certo, no. Non me le manda. Quasi mai.

Sì, lo so, lo so. Chi ti dice niente. No. Non lo so se hai ragione. So che non me le manda.

Quasi mai.

Quasi mai per prima. Ecco. Poi, magari, ogni tanto.

 

Guarda che sei una lagna, te, sa’?

Non hai capito. No. Non hai capito proprio niente.

Come tutti.

Tutti a credere d’avere capito, e invece. Sì, va beh, pure io.

Chi dice niente?

Rispiegarti? Quale sarebbe il vero motivo?

Ma no, scusa, che c’entrano le foto?

Ah, così, come esempio. Condivisione. Sì, sì, condivisione.

Ma è proprio questo il punto. No. Non c’è condivisione. Quella che dici tu, per lo meno.

Non c’è.

Ma che vuoi condividere?

Ognuno ha la sua vita, i suoi incontri, i suoi impegni. E questo e quello.

I suoi ritmi.

Ancora con le foto. Ma dai!

Ma non sarebbe peggio entrare nella sua vita, vedere quello che vede, che fa, che sceglie, e poi…

No. Non sarebbe bello. Sarebbe una tortura.

 

E io, e noi, non ci vogliamo torturare.

 

Noi siamo due stelle gemelle che vagano nello sconfinato universo, coi loro pianeti attorno.

E ogni tanto, ma proprio ogni tanto,

in un fragore da big bang, si scontrano ed esplodono

tra fuoco e fiamme e pioggia di schegge di luce accecante.

Accumulando energia.

 

Poi, lentamente, con tutto il codazzo di pianeti personali

 

ricominciano il solitario viaggio, spandendo luce.

(by poetella)