ecco qui…
ce l’abbiamo fatta…
e ora, a voi!
Leggere, please!

Matisklo Edizioni - blog

La prima volta che capita di leggere Lucia Piombo (o Poetella, per chi la conosce attraverso il suo blog) è sempre una bella sorpresa.
Sarà per la freschezza che attraversa la pagina, sarà per il linguaggio preciso ma mai avvitato su se stesso, o forse perché in un mondo sempre troppo popolato da scrittori che si sentono “arrivati” Lucia è una che non se la tira, non si pone sul poetico piedistallo, non sbatte in faccia al suo lettore le sue capacità come a dire “guarda qui come sono brava”. Anche se potrebbe benissimo farlo, e sarebbe perdonabilissima, perché brava lo è veramente.
Ma a lei sembra non interessata a sentirselo dire, quello che le importa è comunicare attraverso la sua poesia. Raccontare, anzi mostrare, un pensiero, un’emozione, una situazione.
amoriamariIn Amori amari – monologhetti e dialoghetti di amori infelici Lucia Piombo colpisce dritto nel centro del suo bersaglio:…

View original post 837 altre parole