Tag

, , , ,

IMG_3963ridotta(foto di poetella)

 

 

 

Ma sì, lo so, a una certa età certe cose si sanno!

 

lo so bene che la pioggia, quella che picchia forte sul tavolino del balcone (che non piace proprio a tutti, ma a me sì), lo so bene che invece la pioggia che picchia come fosse tutta una maestranza al lavoro sulle volte di una cattedrale, e tic e tac e tic tic tic e tac e toc e tic e toc

lo so che la pioggia che tira già la tenda grigia che si porta via la città, quasi tutta quella che prima se ne stava lì, laboriosa, affaccendata e sfaccendata come una grande, maestosa, unica, straordinaria città che Roma sa essere,  vista dal settimo piano

 

ma sì, lo so, a una certa età certe cose si sanno!

 

Lo so  bene che la pioggia, quella che ti fa pensare che tutto potrebbe forse tornare pulito, originale, senza stratificazioni di sbagli su sbagli, pronto a ripartire, luccicante, profumato di pioggia, che quel profumo piace a tutti, che da piccola dicevo  a nonno Profumi di pioggia! ed era vero, io ce lo sentivo quel profumo, ma magari era il dopobarba, ma io adesso, quando sento profumo di pioggia penso sempre a nonno mio, che era alto alto, che il militare l’aveva fatto nei Corazzieri, (mica facile uno alto uno e novanta, nel primo ‘900!), ma ora che c’entra nonno, dicevo

 

dicevo, appunto che sì, lo so, a una certa età certe cose si sanno!

 

Lo so bene che la pioggia, quella che pensi Meno male che sto a casa e me la gusto col naso al vetro e, guarda gli alberi! Guarda le righine fitte fitte d’argento, guarda i gerani come protestano e la ringhiera del balcone che sembra uno xilofono! E  guarda che fulmine, e senti il tuono e di nuovo il fulmine e io che sto qui, al coperto, finalmente al coperto, almeno una volta al coperto, senza prima linea, senza dover attaccare, difendersi, e farsi fare prigioniera, al coperto a guardare la battaglia che infuria e io, neutrale, che ho vinto in partenza e quindi, certo, certo che lo so

 

ma sì, lo so, a una certa età certe cose si sanno!

L

Lo so bene che la pioggia, la pioggia piace a tutti. Ma a me, mi sa

 

un pochettino di più. Forse. O forse no

(by poetella)

 

 

 

 

 

Raindrop – Prelude by Chopin – Summer Sonatina

 

 

 

 

 

.