che poi...(foto di poetella)

Ascolta poetella

Che poi quanta compagnia mi fa

questa voglia di te

mentre spio il cielo disteso come lo sguardo d’una santa

popolato dei pensieri del mondo

sgombro di nubi e di voli.

 

Dove saranno andati tutti i gabbiani a riempire di grida

i silenzi immensi dell’attesa.

 

C’è un raduno di sogni da qualche parte

e sono tutti lì i miei quando

i miei aspetta.

 

Sono tutti lì a fare un girotondo. Sicuro.

 

E io

[oggi]

non voglio pensare a quando sarò

pacifica

e un po’ grassa

come una vecchia gatta che aspetta la fine

accanto alla stufa elettrica

col fuochetto finto che balla.

 

Ancora no. No, oggi no, con questo cielo.

(by poetella)

.