Tag

, , ,

solitudine(foto di poetella)

 

Cos’è ti sono vicino?
Che vuol dire ti sono vicino?
Ti sono vicino, hai detto.
per le strade, nelle piazze
nel chiuso delle case nel colore
delle cose, nel calore e nel freddo
e nel faticoso
dei passi, nei sospiri
nel pietoso petroso silenzio

che vuol dire ti sono vicino?
Rumore di pensieri che non sento
non avverto
non mangio non mi nutrono
l’anima, non mi cresce
e mi cresce d’assenza – di
vuoto che aspira che tira
su come una corda
dal nero del pozzo della mia
della nostra, della nostra infinita
infinita incurabile vischiosa solitudine.

E tu, anche tu, poi, piccola mia

non ci credo che voli. Adesso.


(by poetella)

Da Anonimo Veneziano-Adagio BWV 974
.