Tag

, , , ,

nubi-ventaglio(foto di poetella)

Qui la voce di poetella

 
Ti presti ai loro sguardi come il merlo al vento
Come ti capisco! dicono
e ti vedono ti sentono e sorridono e
accedono ai tuoi cassetti
d’emozioni e memorie
il tuo maglioncino grigio
il gatto le fragole. Le tue mani.

Ti presti al mondo come le nubi al cielo
tuttavia
sebbene ti vedano ti sentano e sorridano
pesci in mostra nell’acquario dei giorni
faccine e pulsantini sulle porte del niente
di noi non sanno
che ne sanno loro?

dunque abbiamo un segreto, no?

che ne sanno di quanto sei spudoratamente mio
affacciato al nostro mondo sotterraneo
mentre dici Ciao, Belladonna,
e sorridi

e mi tingi di te lo smisurato cielo.


(by poetella)

 
.

 

Annunci