Tag

, , , , ,

(video di poetella)

 

.

E si ripete
questo rito misterico
giorno dopo
giorno. Lo stesso. Consolando.
Che ne sappiamo noi poi di quanto c’è
oltre il visibile
cosa lo muove cosa lo tiene su.

Che ne sai tu in fondo
che ne sai di me, di cosa penso
cosa ne sai più?

E si ripete questo
rito miracoloso
il fenomeno che stupisce
la sconcertante manifestazione
di ineffabile non so cosa
non so perché, perché sì
perché ora.

E tu, tu che non so più che fai
che vivi. Che sei ora, senza me.

Tuttavia continua a ripetersi
il magico appuntamento dei miei occhi
col cielo
solcato da quell’arioso
solenne
aspettato volo del gabbiano.

Intuisco, folle o no, che sia tu.


(by poetella)