Tag

, , , , ,

2015-05-13 12.00.07

(foto di poetella)

.

Tutto un trillare oltre la vasistas aperta.

Ora, ecco, cinque, sei note

ora un’unica, diversa

ripetuta tremolante come un gorgoglio d’acqua. Sovrapposta a quelle.

E s’aggiunge un altro scintillio sonoro, Acuto. perentorio.

Ignoro la provenienza  di questo concerto.

I suoi singoli musici.

Ognuno il suo discorso d’amore intrecciato ai rami.

.

Attendono risposte mentre io

in allerta

scruto il domani

come raggio filtrato tra il verde

ancora verde dei miei giorni

(by poetella)

.