image

(foto di poetella)

Mi dovrò  mettere tranquilla.
Giorni di gran file, di attese, questi.
Il Caf il patronato la banca  le poste
anche il negozietto sotto casa
oggi,  gran fila per il pane  e i formaggi.

Mi dovrò  mettere  tranquilla  ad aspettare.
La fila prima o poi si prosciuga e arriva il tuo turno.

Presumo  che arrivi dunque anche
il momento – benedetto!- in cui mi accorgero’

di vivere lieta. Senza te.


(by poetella)

.