Tag

, , ,

20160406_140509.jpg

(foto di poetella)

.

 

 

……………………………………………………..… Ma sì, certo, i fiori.

I ciuffi di malva, viola acceso o lilla  e le bocche di leone, gialle gialle

e le margheritine bianche col capino spettinato, la mattina presto e  i rossi dei papaveri e il verde dell’erba che è tutta un tremolio lucido e l’acacia! Ah, l’acacia! Stordisce.

…………………………………………………… Ma sì, sì, certo, i fiori!

In balcone due, tre, no, cinque, anzi sette, sì, sono sette i  boccioli  nella rosellina  rosso arancio  e sulle due rose bianche,  guarda, eccone uno lì  uno lì e un altro lì. Quasi pronti.

 

…………………………………………………… I fiori, i fiori, ma certo, come no, i fiori! I gerani che cominciano il tripudio, quelli rossi, quelli rosa, i francesini screziati (devo comprarne uno bianco) e il ciclamino ancora carico di festa.

 

………………………………………….…certo, certo, i fiori, amati fiori

e la musica e i transiti degli astri che per fortuna transitano

 

nella continua cantilenante sarabanda del cielo.

 

(by poetella)