Tag

, , , , , ,

20150612_081850

(foto di poetella)

 

 

………… Malinconicamente ignoro il nome di tutti i fiori, l’ho detto più  volte, sono una cittadina. Quelli in vaso, quelli che quando li compri c’è il cartellino, quelli sono facili. Geranio, rosa, begonia, iris, gardenia, camelia, peonia, azalea, ortensia. Quelli sono facili! Plumbago, primula, narciso, petunia, viola e violetta, garofano e garofanino, gelsomino e glicine, gerbera e miosotis

 

………… malinconicamente ignoro il nome di tutti i fiori,

l’ho detto più volte. Mai fatte passeggiate per i campi con nonni che spiegassero, raccontassero, nominassero i fiori.

Sono una cittadina. Palazzi, asfalto, aiuole più o meno fiorite. Macchine e autobus e alberi più o meno sconosciuti.

 

……………………………..……….. e come vorrei, invece, chiamarvi uno per uno, chi conosce il nome possiede! voi celesti, voi viola, voi  gialli e bianchi, voi rosa, voi lilla, piccole meraviglie misteriose a ciuffi o solitarie, spavalde o timide, silenziose o chiacchierine, ondeggianti nel vento, fili d’erba e spighe selvatiche che sfiorano e carezzano. Solo quelli rossi, quelli rossi sì, i papaveri. Quelli li so.

 

Ma il rosso, si sa, si sa che colore è.

 

(by poetella)

 

 

.

.