Tag

, , , , ,

…………………………………………………. percorrendo il solito tragitto verso scuola, i miei quattro chilometri giornalieri con la musica nelle orecchie, occhieggiando i ciuffi d’erba e fiori a sinistra dei miei passi, ché a destra c’è la strada tutta macchine e rumore, nel solito cantiere eterno, ché chissà quando finiranno ‘sti lavori, nenche mi ricordo più quando so’ cominciati! insomma, tra le sterpaglie del cantiere eterno ho visto spuntare uno splendido lilium rosa-violetto.

Slanciato, elegante accanto ad uno più piccolo, i semi venuti da chissà dove, chissà perché lì.

E allora non ho potuto fare a meno di  pensare a te che mi dicevi

………………….. La bellezza è ovunque e tu sei portatrice di Bellezza. L’attiri a te.

 

bel ricordo…

.

20160621_163123.jpg

(foto di poetella)

.

.

.