luna tra le nubi(foto di poetella)

.

 

……….……. La casa è tutta nel tic tac dell’orologio

nessun rumore, nessuna voce alle quattro di notte

di questo dicembre

e da te? non si vede la luna, fuori.

dev’essere avvolta

come io sono avvolta in questa vestaglia  

di ricordi rossi. Lontani

……………. [Quanto serve a un ricordo per sparire?]

Fanno più in fretta le nubi

a scoprire la luna,  a ridarle la faccia, a portarsela via

ritengo.

.

Senti? Questo silenzio scandisce il tempo.

Cent’anni fa ti guardavo negli occhi

Tic toc Tic toc

 

Cento anni fa.

 

(by poetella)