(foto di poetella- Il teatro di Villa Torlonia)

A Mariangela

……………………………………….. ieri.

E ancora ricordo quei tuoi occhi larghi, quello sguardo chiaro, fondo. Anche se t’ho guardata solo un attimo. O due o tre. Dicendoti Grazie. Grazie per tutta l’emozione che sempre mi dai.

È stato un dono poterti ascoltare. Composta come una bambina ben educata. Seria. Il sorriso quasi solo negli occhi. Sentirti recitare. Che poi tu non reciti. Tu sei.
Quell’intensita’ d’amore.
Quella gioia.
Quello stupore.
Quell’abbracciare il mondo. La sua bellezza.
La sua malinconica, struggente bellezza.
Quell’abbracciare anche il dolore.

Anche ieri, ascoltandoti

ho pianto.


(by poetella)