Che poi

chissenefrega se a scuola un inferno
chissenefrega se a casa un muso lungo e un silenzio ostile

Chissenefrega se il freddo
se la politica ingarbugliata
se tante, troppe cose da fare
se due occhi cari lontani
se la noia

C’è un gabbiano che vola nello specchio della finestra, così vicino, così bianco.

Il mio cuore è pieno, sereno

felice.

(by poetella)