da “Trattato delle passioni e dell’anima” di Antonio Lobo Antunes

ad ogni trattino (-) si cambia scena. Si cambia voce narrante. Cambiano gli attori e il tempo. Passato, presente. Atti… pensieri. Ricordi… in un turbine di emozioni

( e siamo alla quinta rilettura… Non mi stanca mai!)