davvero un brano e soprattutto un video adorabile
dal blog di Claudio.
Roba d’altri tempi. Davvero… “altri”!