SCALDIAMOCI IL CUORE.jpeg(foto di poetella)

 

Non sta a me dirlo, eppure

sebbene non ci sia seduto qui accanto

qualcuno che, pur tacendo, riempia l’aria di

soffici parole non dette, mai dette

davvero mai, mai dette

 .

sebbene  ci sia semplicemente  uno sfiorarsi

di pensieri vaporosi, lievi come nuvole che ignorano

la pioggia

tuttavia non posso nascondere che

– potrei anche sbagliarmi, certamente-

magari sulla lievità dei pensieri potrei anche aver mentito

ma pensieri sì, ce n’è.

rossi, infocati, smaglianti. Rievocazioni di incendi .

 .

Chiedo perdono.

 

(by poetella)