20131012_164205.jpg(foto di poetella)

 .

Ogni nube che passa si direbbe che m’inviti a sostare. Io immobile, lei veloce, placida, altera. Altra da tutto.

Ogni nube che passa pare promettere un probabile assestamento dell’ordine delle cose. Una revisione. Ogni nube, ma anche ogni uccello che contrasta il vento col suo volo largo, che sia passero o gabbiano. Libero.

Ogni nube pare voglia spiegarci qualcosa di misterioso, di sublime, di arcano.

 

Le guardo e tremo

    (by poetella)