WhatsApp Image 2019-10-02 at 18.19.33.jpeg(foto di poetella)

.

Impercettibilmente sospetto che

non sia esattamente, esclusivamente, principalmente per questa frescura, dopo tanto ardere sfacciato dell’estate, ah, la pioggia, la pioggia desiderata come la desidererebbe una piantina su un balcone disabitato!  non sia neanche per, finalmente, la fioritura della pigra dipladenia, che continuava a fare foglie gialle e non si decideva a regalarmi fiori, e oggi, invece…

Impercettibilmente sospetto che

non sia neanche per i recenti acquisti di preziosità antiche, né per la sensazione di onnipotente libertà che provo da quando, vivaddio, me ne sono andata in pensione, no. Non deve essere solo questo.

E impercettibilmente sospetto che

quest’allegria, questa disposizione di gioiosa grazia, questa voglia di, addirittura, ballare, mi derivi da qualcos’altro. Sicuramente. Deve essere proprio così.

Sei d’accordo anche tu, vero?

 

(by poetella)