96-scuola-aula-cropped-23

(dal web)

.

Dice:

– professore’!

-?

-nun me riconosce?

-ma… il visetto, forse… ma il nome…

(Una bella donna con un piccolo per mano di due, tre anni e una bimba più piccola in passeggino…)

 

-alla Puccini, professorè…

-Puccini? ma saranno passati più di vent’anni!

-venticinque, professorè!

-come sei cambiata! Una donna! Figli tuoi, questi?

– e sì… so’ cambiata. mo so’ brava. Lei, invece… nun è cambiata pe’ gnente!

 

(amore mio! ti amo!)

 

(by poetella)