henri cartier bresson(foto di Cartier-Bresson)

.

Allora adesso venire via dall’ora

del silenzio

dal grigio dal bianco

dal ceruleo sgranarsi delle faccende

 vestirsi a festa

 venire a bere a mangiare quel tuo pane

quei dolcetti

prenderne uno e guardarlo e posarlo 

prenderne un altro

[qual è il tuo sguardo più bello? non lo so]

 

venire ad annusare sorprese colorate

aprire pacchetti coi fiocchi

[le tue mani sono vento]

carte colorate d’allegria

nel nido dell’aquila tu, a insegnarmi un nuovo volo.

 Voglio imparare. Eccomi.

(by poetella)