(foto di poetella)

.

Se non fosse che come un suono un vento

 i pensieri attraversati da

[intanto ripetere piccoli gesti mansioni note

ingenui inganni]

 

Se non fosse che di te

mi trema tutta la rete dei progetti

trema e s’assesta attorno

la scaglio avanti – ridisegno – rileggo

intrecci e luci e percorsi

Sedimento traguardi

 

Se non fosse per

me ne starei probabilmente

immota

come un fossile che ha dimenticato

 

Che non sa più la vita

(by poetella)