glicine(foto di mie sorella)

.

 

L’inizio sarà, dopo l’inizio pensato, dopo l’inizio

disegnato mille volte sulla pagina del giorno e della notte

[soprattutto della notte]

l’inizio sarà un respiro corto, un buio d’occhi chiusi

per non vedere l’abbaglio intollerabile

del tuo sguardo d’attesa  e ritrovamento

 

e solo sentire e perdersi

 

(by poetella)