Notte stellata- Van Gogh

Unica luce appesa in fondo al cuore

come una neve sui monti

[la vedo dalla finestra]

come un bianco timido ciclamino

un nascondimento di paure.

Niente paura, bambina, le navi all’orizzonte passano

prima o poi. Lascia fluire.

Non passano dunque i pianeti?

Solo le stelle sono fisse.

Come l’amore.

(by poetella)