(foto di poetella)

Continuo  a guardare da un’altra parte

non ne voglio proprio sapere

di trappole della realtà

ho sete di stupore

di segnali di luce

non ne voglio proprio sapere di esche

di scale e scalette

di trabocchetti e muri alti e voragini

dove vanno a finire tutti i sogni

dimenticati

traditi

scavalcati.

Compirò il miracolo. Imparerò la pace.

Il comando sarà Vivi. E basta.

(by poetella)