(foto di poetella)

Il chiarore che vedo sui monti lontani

lentamente scompare

sempre più spalancato il cielo

sempre più azzurro.

Le foglie dei gerani in balcone brillano d’attesa

come me

sospese tra un adesso e un vedrai

(by petella)