(foto dal web)

Sono giorni difficili.

Giorni di selezione attenta dei pensieri.

Selezione ed eliminazione.

Questo lo penso, questo no.

S’è calmato il vento, pare.

Giorni di archiviazione.

Di ricalcolo.

Davvero cosa conta?

E cosa mi giova?

E, in fondo, cosa effettivamente perdo.

E cosa ho avuto, invece.

E trattengo.

Un fiume mi scorre addosso.

Un fiume mi scorre dentro.

S’aspettano le rapide.

(by poetella)