(foto di poetella)

Certamente resterà, penso proprio che resterà qualcosa

di quei giorni.

Non verrai ovviamente a chiedermelo, né io te lo dirò mai (ci mancherebbe pure)

Ma qualcosa, e qualcosa so cos’è, resterà.

Che non si pensi che tutto il tempo, quanto tempo!, sia stato vano, inutile, sprecato.

Niente si butta via. Niente butterò via. Cosa ne farai tu ormai non mi riguarda più. Tanto hai fatto quello che volevi con ogni cosa. (ovviamente anche con me)

Dunque amen.

Lasciamo che tutto scivoli nell’ombra.

Altrove c’è luce. Credo.

(by poetella)