(foto di poetella)

Ogni tanto ci provo, ovvio

ci provo a riavvolgere il filo del tempo

cerco i nodi le piccole sfilacciature

dov’è che s’è strappato

dov’è che ho dovuto ricominciare da capo

sempre ricominciare

sempre rivedere, riprovare, cancellare tutto, rinnegare.

Guardo gli alberi del parco. Crescono ogni anno un po’. E io?

Io che non smetto di ricordare quel tuo Vai già via?

di tanti, tanti anni fa.

Troppi.

(by poetella)