Tag

, , , ,

(la mia rosa bella)

Poi  forse mi arrenderò e

sarà come tornare a respirare mentre mi prenderà, forse, un senso di superamento, di passaggio oltre, di prorompente frammentarsi della luce in mille rivoli, mille dispiegamenti gioiosi, mille risposte quiete.

Forse prima o poi mi arrenderò all’evidenza dei fatti

troppe volte avevo fatto spallucce, troppe volte m’ero girata con noncuranza e gli occhi ben chiusi andando avanti come un aeroplanino di carta

ma che non lo sai che quelli cadono, bella mia?

tutto cade, tutto ruzzola via. Niente è fermo, inamovibile, sicuro.

È tutto un rotolamento infinito.

Bene. Mi arrenderò. Forse.

E ricomincerò a vivere per me.

Che mi risulti ci sono ancora i fiori, no?

E poi, so ancora immaginare.

(by poetella)