(foto dal web)

Mi viene da pensare che la gioia non abiti più qui

che abbia definitivamente cambiato casa

sai quei traslochi improvvisi, per qualche strano motivo

improvvisi, inaspettati e definitivi

sì. Credo sia proprio così.

Mi viene da pensare che abbia deciso di girare il mondo

che poi si sa che comunque il mondo gira di suo

come si sa che i pianeti transitano

che è tutto un movimento più o meno regolare

più o meno circolare.

D’altronde mi sarei anche stancata di guardare l’orizzonte.

Non appare niente.

È tutto piatto. Normale, no?

(by poetella)