(dal web)

Ascolto Faber su Rai3.
E ricordo.
Com’ero a 16 anni quando l’ho scoperto?
Cosa sognavo…
Cosa speravo…
Quante illusioni.
Quante delusioni.

Come mi sembrava semplice la vita. Ancora tutta da vivere.
E sognavo l’amore.
Poi l’ho conosciuto.

Mi basta.





(by poetella)