Tag

, , , , , , ,

(dal web)

È quando mi viene paura

in questi giorni, pensando al futuro di mio figlio (il mio no, ormai che futuro?)

è quando mi viene paura che penso a quelle madri, a quei bambini passati di mano in mano

(quali sono le mani di mamma?)

A quei destini sparpagliati, mozzi, annebbiati, sconosciuti (certo, sono tutti sconosciuti i destini, ma certi di più)

E quando mi viene paura che penso

Ma piantala! C’è di peggio. Fai quello che puoi fare e poi si vedrà.

(by poetella)