Tag

, , , , ,

(dal web)

Stanotte ti ho sognato.

Si pensa di aver ragionevolmente posto tutto in un cassetto, si pensa di aver consciamente trovato un senso, una porta per uscire da quel nero,

si pensa di aver rimesso a posto il tempo, ma qual è il posto del tempo?

Poi la notte e quel sogno.

L’inconscio non ne vuole ancora proprio sapere di comprare una spugna, un solvente, un qualcosa di abrasivo che porti via, senza

fare troppo male.

(by poetella)