Tag

, ,

Ce ne stiamo qui

sigaretta, attenta a non lasciar cadere la cenere sul pc

attenta a non far cadere pensieri strani

quasi dimenticati

in questa quiete del pomeriggio

con fuori la città che ancora brucia

strano, non mi brucia più la vecchia ferita. Pizzica solo un po’.

Ce ne stiamo qui

ad assaporare la calma del niente da fare

raro prodigio

raro prodigio questa mia quasi dimenticanza.

Eppure t’ho amato.

Troppo, forse.

Ma poi, che ne so.

(by poetella)