(La ragazza con l’orecchino di perla. Copia dal Vermeer)

un dipintino di poetella…

quando ancora la “cervicale” le permetteva di dipingere…

adesso non vuole più.

S’è stufata di quei tour di otto dieci ore, ai quali la sottoponeva la scatenata, indomita poetella, e ha detto STOP!

ora, si scrive e basta. Via i pennelli!

Non se ne pò più!

 

beh…ecco.

Poetella…era anche questo!

 

allora?

piace?