Tag

la lucina

No. È troppo.

Quando addirittura manca un indispensabile, legittimo, naturalissimo  congiuntivo, poetella dice Basta!

Questo libro non è da leggere.

(ma i correttori di bozze Mondadori non ce l’ha?)

 

Riporto la frase perché altri inorridiscano con me. ho bisogno di empatia.

 

[…]

…tanto più che non sapevo neppure se quel sentiero portava davvero fino al punto del crinale da dove veniva la lucina.

[…]

 

E poco prima ero inorridita per l’orribile costruzione della sottoriportata altra frase

 

[—]

Venivano dall’alto i brevi urli allarmati degli scoiattoli.

[…]

 

Ora, io dico, ma l’amore per le parole dov’è? Ma, scrivendo, non si dovrebbe cercare l’armonia, il suono migliore, il felice accoppiamento di sostantivi ed aggettivi…insolito, innovativo. Personalissimo?

Insomma, i brevi urli fa schifo! No?

Si poteva costruire la frase in mille altri modi. Va bene, no mille, ma almeno altri due o tre migliori, sì! Magari solo cambiando il genere della parola urli. No?

 

E poi, tutto un assieparsi di banalità, di frasi sentite e risentite, lette e rilette, il temporale che scroscia, il vento che infuria! Eccheccazzo!

Ma un po’ di fantasia!

Un po’ di creatività!

Sarà che io cerco quei matrimoni di parole che sorprendano, quando leggo.

Che uno, mentre legge, dice Ma come cazzo fa?! E sorride…e continua a leggere per vedere dove va a parare con quella forsennata ricerca d’abbinamenti curiosi, azzardati, sconvolgenti.

Io, per lo meno.

O leggo così o mollo. Mi stufo. Penso, cazzo! Ma questo lo so scrivere anche io! E allora che leggo a fare che mi stanco pure gli occhi che sono miope come una talpa?

 

Insomma, ‘sto La  Lucina sarà pure un libro di un grande scrittore, come dice la terza di copertina, ma io non sono riuscita a vedere in quale pagina ci diventi. E non ci riuscirò mai, credo, perché a pagina 61 dichiaro  improrogabilmente:

Io mi fermo.

Amen!

Prossimo libro.

(by poetella, che sconsiglia)

 

P.s.

peccato per questa carenza stilistica, ché magari la storia sarebbe anche bella, ma…

non basta. Dico io.

 

 

 

 

 

.

 

 

Annunci